NUTRIRSI DELLA PAROLA

            DOMENICA XXII   VANGELO: Mc. 7,1-8.14-15.21-23    “Questo popolo mi onora con le labbra, ma il suo cuore e lontano “ In quel tempo, si riunirono attorno a Gesù i farisei e alcuni degli scribi, venuti da Gerusalemme. Avendo visto che alcuni dei suoi discepoli prendevano cibo con mani impure, cioè non lavate, i farisei infatti e tutti i Giudei non mangiano … Continua a leggere

DOMENICA XXI

La Parola di Dio (Giov. 6,60-69) In quel tempo, molti dei discipoli di Gesù, dopo aver ascoltato, dissero: “Questa parola è tropo dura! Chi pùo ascoltarla?”. Gesù, sapendo dentro di sè che i suoi discepoli mormoravano riguardo a questo disse: “Questo vi scandalizza? E se vedeste il Figlio del uomo salire là dov’era prima? E lo spirito che da la … Continua a leggere

DOMENICA XX

La Parola di Dio (Giov. 6,51-58) In quel tempo, Gesù disse alla folla: “Io sono il pane vivo, disceso dal cielo. Se uno mangia di questo pane vivrà in eterno e il pane che io darò è la mia carne per la vita del mondo”. Allora i Giudei se misero  discutere aspramente fra loro: “Come può costui darci la sua … Continua a leggere

ASSUNZIONE della BEATA VERGINE MARIA

La solennita dell’Assunzione della Vergine, ci invita a vivere costantemente rivolti ai beni eterni senza traslasciare l’impegno di ogni giorno, ci invita a contemplare le meraviglie che la misericordia di Dio compie per quelli che lo amano e a lasciaci riempire della gioia stessa di Colui che in lei ha fatto “grandi cose”.  E la beatitudine di Maria, donna che … Continua a leggere

ELOGIO ALLA VITA!

I due vasi Un’anziana donna cinesi portava due vasi, ognuno appeso all’ estremità di un asse di legno che poggiava sulle sue spalle. Uno dei vasi aveva una crepa, mentre l’altro era perfetto e consegnava tutto il suo contenuto d’acqua. Alla fine del percorso il vaso difettoso arrivava con metà del suo contenuto. Fu così per due anni, l’anziana donna … Continua a leggere

DOMENICA XIX

Parola di Dio (Giov.6,41-51) In quel tempo, i Giudei si misero a mormorare contro Gesù perchè aveva detto: “Io sono il pane disceso dal cielo”. E dicevano: “Costui non  è forse Gesù, il figlio di Giuseppe? Di lui non  conosciamo il padre e la madre? Come dunque può dire: “Sono disceso dal cielo?”. Gesù rispose loro: “Non mormorate tra voi. nessuno pùo … Continua a leggere

TRASFIGURAZIONE Del SIGNORE

Su un monte alto, in un luogo appartato, davanti a tre discepoli, Gesù viene trasfigurato da Dio, che manifesta tutta la gloria e la sua potenza. Inoltre, appaiono Mosè ed Elia, ossia la Legge e i  Profeti, simboli di tutto l’Antico Testamento che trova in Cristo il suo compimento, la sua pienezza. La trasfigurazione mostra la divinità di Gesù, invita … Continua a leggere

DOMENICA – XVIII

La Parola di Dio (Giov.6,24-35) In quel tempo quando la folla vide che Gesù non era più là e nemmeno i suoi discepoli, salì sulla barche e si diresse alla volta di Cafàrnao alla ricerca di Gesù. Lo trovarono di là dal mare e gli dissero: “Rabbì, quando sei venuto qua?”. Gesù rispose loro: “In verità, in verità io vi … Continua a leggere